StrilliTV – Le armi chimiche siriane toccheranno terra

di Stefano Perri – ”Le armi chimiche dovranno necessariamente toccare terra”. Si infittisce il mistero attorno al trasbordo delle armi chimiche provenienti dalla Siria previsto per il prossimo 11 febbraio al porto di Gioia Tauro. Secondo quanto dichiara il Dottore Pino Romeo, coordinatore del tavolo tecnico per la tutela ambientale sulla piana di Gioia Tauro, i pericolosi armamenti saranno stoccati all’interno del porto. Una versione che risulta in contrasto con quanto assicurato dal Ministro dei Traporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi, che nel corso di un’audizione parlamentare aveva dichiarato che le armi non avrebbero toccato il suolo calabrese.