Il Mesima verso il contratto di fiume


E’ possibile seguire la diretta streaming dell’evento a cura di SosMediterraneo.

L’Associazione Mesima Blu, fin dalla sua costituzione avvenuta nel mese di maggio 2015, ha puntato alla creazione di una fitta rete di soggetti pubblici e privati (istituzioni regionali, provinciali e locali, associazioni, imprese e cittadini) al fine di avviare un processo di riqualificazione del territorio ricadente nel bacino del fiume Mesima, attivando il nuovo strumento del Contratto di Fiume.

L’incontro che si svolgerà giorno 8 aprile presso la sala consiliare del Comune di San Ferdinando alle ore 16.00, alla presenza delle più importanti istituzioni della Regione Calabria, avrà uno scopo illustrativo ed operativo. I soggetti esperti di contratti di fiume interverranno per spiegare cos’è un contratto di fiume e quali sono le opportunità per il nostro territorio; scopriremo quali sono le fasi di questo processo partecipativo e in che modo devono essere attuate. La parte operativa permetterà a tutti i partecipanti, dopo aver acquisito la giusta consapevolezza in merito allo strumento del contratto di fiume, di esprimere la propria manifestazione di interesse a partecipare alla gestione del nostro territorio attraverso il contratto di fiume.

Perchè un contratto di fiume sia vincente è necessario che parta dal basso e che sia condiviso dagli enti locali, dalle associazioni, dai singoli cittadini. Il contratto di fiume Mesima è un’opportunità. Cogliamola insieme!

Partecipa anche tu…

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” – Gandhi