Grecia – Concerto di Protesta

Kamares_poster

Lunedì 4 agosto 2014, alle ore 20.00, siete invitati al concerto di protesta sulla spiaggia di Arches Skoutari, in località Kamares (Peloponneso).

Protestiamo per il saccheggio della terra, dell’aria, dell’acqua, per la distruzione del mare contro l’avidità e la ricchezza personale.

Il pianeta e la natura non sono «risorse naturali» per lo sviluppo speculativo. Queste risorse naturali sono eredità dei nostri antenati, in favore dei nostri figli e delle future generazioni.

Chiediamo uno sviluppo sostenibile, contro la cultura dominante del profitto e dello sfruttamento. Chiediamo la convivenza armoniosa tra uomo e natura. Chiediamo la cultura della cooperazione e della solidarietà di tutti i popoli.

Un concerto di protesta per sei ragioni :

  1.  contro la privatizzazione delle spiagge.
  2.  contro la distruzione di Armi Chimiche Siriane nel Mediterraneo.
  3.  contro l’incubo del cibo OGM.
  4.  contro la privatizzazione dell’acqua.
  5.  contro le industrie per il profitto delle energie rinnovabili.
  6.  contro l’estrazione di oro nelle montagne della Calcidica.

La nostra resistenza e la nostra cooperazione diventerà il loro incubo.

Il concerto si terrà in riva al mare, ospiti le bande LOVITURA, PROPABANDA, gli amici musicisti e la commedia musicale “Street Melody” con il gruppo teatrale “Lykotsarda”.

Sarà letto un comunicato di solidarietà del Coordinamento Sos Mediterraneo italiano.

mappa_36_22

clicca per ingrandire