Siria, armi chimiche dalla corea del nord ??

siria-corea-del-nord

Ai primi di luglio si concludeva, tra mille polemiche, la fase iniziale delle operazioni di smaltimento delle armi chimiche dismesse dalla Siria, sotto la supervisione degli ispettori OPAC, con il trasbordo dell’intero arsenale (per un totale di circa 800 tonnellate) a bordo della nave statunitense Cape Ray presso il porto di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria.

Appena due settimane prima, il 18 giugno, il Presidente siriano Bashar al-Assad aveva incontrato a Damasco Ri Su Yong (alias Ri Chol), Ministro degli Esteri della Corea del Nord, insieme ad altri personaggi di rilievo come Jang Myong Ho, Ambasciatore nordcoreano in Siria, e Walid al-Moallem, Ministro degli Esteri siriano.

… continua a leggere

3 0